R&D


universita_di_bari

Il settore Ricerca & Sviluppo, in interconnessione con il settore Marketing, è costantemente impegnato nell’implementazione e nell’aggiornamento del catalogo fertilizzanti Hydro Fert, mantenendolo in linea con le esigenze di mercato e del cliente. Solo dopo accurati test di laboratorio e di campo nelle più differenti condizioni di coltivazione, in collaborazione con enti di ricerca pubblici e privati, i fertilizzanti Hydro Fert sono iscritti al catalogo e commercializzati.

La collaborazione in progetti di ricerca e sviluppo con il Dipartimento di Scienze Agro Ambientali E Territoriali dell’Università degli Studi di Bari ‘Aldo Moro’ ha consentito di studiare con attenzione gli effetti dei promotori di crescita e della sostanza organica sulla fisiologia vegetale e il suolo. Sviluppi progettuali hanno consentito la creazione di nuovi fertilizzanti a elevato contenuto tecnologico.

Il dipartimento R&S Hydro Fert produce innovazioni che sono contemporaneamente economiche, efficaci e ambientalmente sostenibili.
Riteniamo che la sostenibilità ambientale ed economica dei processi agricoli sia un concetto fondamentale dal quale non si può prescindere per una corretta crescita. Informazioni relative all’andamento della crescita della popolazione mondiale sono ormai all’ordine del giorno, l’Onu stima che nell’anno 2040 sul nostro pianeta ci saranno circa 9 miliardi di abitanti, ed è solo producendo maggiori quantità di cibo in modo sostenibile che sarà possibile sfamare le generazioni future senza compromettere l’ecosistema in cui viviamo.

Ricerche sperimentali

  1. Effetti dei biostimolanti – Ricerca dell’Università di Bari
  2. Biostimolanti ed effetti della loro applicazione sulla qualità degli steli e sul sistema di crescita delle radici del Giglio L.A.
  3. Prove sperimentali in collaborazione con il DISAAT dell’Università degli studi di Bari